Un antico mulino nella campagna iblea

Al Vecchio Mulino deve il suo nome alla sua storia. Il ristorante si trova infatti dentro un edificio che in passato ospitava un mulino. Uno dei tanti che, fin dai tempi della Contea di Modica, costellavano le campagne iblee e trasformavano il grano pregiato del territorio in buona farina.

Del mulino oggi resta la pietra viva che veste le pareti dei nostri locali raccontando una storia antica e trasmettendo la passione per i buoni prodotti della terra che nella nostra cucina oggi celebriamo.

Segnaposto

Una storia di famiglia e di passione

Qui dentro, noi (i fratelli Tommaso, Ignazio e Marco Cannata) guidiamo gli ospiti alla riscoperta storica del nostro meraviglioso territorio attraverso i piatti della tradizione e il piacere dell’accoglienza che la nostra famiglia ci ha trasmesso.

Segnaposto

Al Vecchio Mulino era il sogno di papà Salvo: nel 2009, diede vita a questo percorso di accoglienza gastronomica che noi adesso siamo orgogliosi di proseguire, mettendo a frutto la nostra lunga esperienza nel settore. Il nostro desiderio è condurre gli ospiti lungo “viaggi del gusto” sulle rotte della tradizione culinaria iblea ma con uno sguardo attendo all’innovazione. Con l’intento di far star bene chiunque cerchi di soddisfare il senso di appetito, la fame di sapere e la voglia di buono. E chiunque, pur uscendo a cena, vuole sentirsi come a casa propria.

Dove Siamo